Metodo Feldenkrais Torino

Con Paolo Mosso

Scopriamo insieme un modo per ritrovare il tuo benessere dandoti le chiavi del miglioramento

Dr. Paolo Mosso
Ho 33 anni e sono nato e cresciuto a Torino. Dopo aver conseguito una laurea in ingegneria, ho scoperto il Metodo Feldenkrais e ho successivamente deciso di partecipare ad un percorso di formazione per diventarne insegnante.
Mi sono affacciato al Metodo per necessità: soffrivo di dolori cronici alla schiena e all'addome, che mi rendevano impossibile fare dei respiri profondi, e avvertivo un persistente dolore al nervo sciatico. Il Metodo Feldenkrais si è rivelato per me qualcosa di "inesorabilmente efficace", dati i numerosi cambiamenti che ho potuto provare su di me.
Nella pratica di insegnamento del Metodo mi rivolgo soprattutto alle persone con dolori cronici, e a chi ha subito traumi fisici. Ho praticato sport a livello agonistico e non (calcio, snowboard, arrampicata) e suonato per tanti anni il violino, pertanto trovo entusiasmante anche lavorare con chi vuole migliorare le proprie prestazioni fisiche e raffinare i propri movimenti sviluppando maggiormente la propria sensibilità.
Sono iscritto all'Associazione Italiana Insegnanti Metodo Feldenkrais che tutela l'insegnamento e la diffusione del Metodo.

Vuoi ridurre la tensione e il dolore muscolare? Vuoi ritrovare più facilità ed efficienza nei movimenti?
Vuoi scoprire un modo per accrescere vitalità e benessere? 
Contattami e prenota una lezione individuale.

A TORINO

In Corso Vittorio Emanuele II, 80

CONTATTI

Tel: 3470744321
Email: info@feldenkrais-to.it
FB: facebook.com/torinofeldenkrais

Gli ultimi articoli dal blog

Conoscere se stessi attraverso il movimento

Come è noto il Metodo Feldenkrais non è una cura, chi si rivolge ad un insegnante Feldenkrais lo fa per scoprire modi più ricchi di muoversi o di stare seduto, più intelligenti, meno scomodi, per non forzare su alcune articolazioni o gruppi muscolari a discapito di altri. Migliorando l'utilizzo di sé i dolori cronici possono attenuarsi o scomparire, ma ciò che un insegnante Feldenkrais fa non è direttamente rivolto alla scomparsa di sintomi fastidiosi o dolorosi, ma al miglioramento dei movimenti, e questa spesso si rivela essere una ottima strategia per affrontare il dolore. Un insegnante Feldenkrais quindi non interviene…
Leggi l'articolo

Feldenkrais e “energia”?

Mi è stato di recente fatto notare da un'appassionata delle cosiddette "discipline olistiche" che alcune di queste insistono molto sul termine "energia". Anche a me è capitato, spinto dalla curiosità di sperimentare più metodi e tecniche possibili, di rivolgermi tante volte a dottori o specialisti di un determinato settore che usavano spesso termini ed espressioni come "energia", "calore", "blocco energetico", "sbloccare", oppure nominavano i più famosi meridiani e diaframmi energetici. E ho notato con attenta curiosità che certe espressioni non si usano solo nelle scuole di provenienza orientale. Quindi mi è stato chiesto se il Metodo Feldenkrais avesse qualcosa da…
Leggi l'articolo

Feldenkrais è casa mia: siete benvenuti

Più di un anno fa decisi di creare il mio studio in casa e i vantaggi di questa scelta sono al momento tanti, non solo di ordine pratico: Tanto per cominciare abito in pieno centro, a due passi dalla fermata Re Umberto della Metro, a 5 minuti a piedi da Porta Nuova e 10 minuti da Porta Susa. Casa mia è facilmente raggiungibile da chiunque, e nonostante la centralità della zona non è affatto difficile trovare parcheggio. Il palazzo in cui vivo è protetto da un fantastico cortile interno che sembra isolare in maniera surreale dai rumori della città che pochi…
Leggi l'articolo